Rivoluzione Inter

Nuovo logo e maglia completamente rinnovata per il campionato 2014-2015

In casa Inter si respira aria di rinnovamento dopo l'annata quasi disastrosa appena terminata. Il neo presidente Thohir, indonesiano ai vertici della società da circa un anno susseguito a Moratti, ha deciso, col Consiglio di Amministrazione, di stilizzare e semplificare il logo della squadra, rendendolo più facilmente riconoscibile anche all'estero, e soprattutto (decisione che ha fatto discutere molto soprattutto tra i tifosi nerazzuri) di eliminare la stella (simbolo che indica il possesso di almeno 10 scudetti) dal logo (eccetto che sulla maglia, dov'è obbligatoria).


Ecco il logo, prima e dopo:

Il commento di Thohir

Erick Thohir presenta il nuovo logo e lo descrive così sul proprio sito dopo averlo lanciato in anteprima anche via Twitter: "Prima linee semplici, poi cerchi che si uniscono. Il bello, dunque, prende forma. Il bello è il nuovo logo. Che accompagnerà la società a partire da oggi. Un'immagine coordinata, come viene definita con parole tecniche. Un'immagine usata a tutto tondo: nella comunicazione, sui pullman, nel settore giovanile".

Sui social network è forte la contestazione dei tifosi, che criticano la scelta dell'eliminazione della stella dal logo. La risposta della società: "La stella è stata riportata al suo significato di segnalazione di scudetti vinti e rimane obbligatoria solo sulla maglia

I principale loghi dell'inter nel tempo


La nuova maglia per la stagione 2014-2015

Se lo stemma della squadra è rimasto pressoché simile a quello precedente, un grande rinnovamente colpisce la prima maglia dell'inter, firmata Nike. Dalle classiche sette strische verticali blu e nere, si è passati ad una maglia total black con sottili righini blu.

Le foto della maglia:

Mauro Icardi con la nuova maglia dell'inter
Mauro Icardi con la nuova maglia dell'inter
Maglia nera con sottili strisce blu, così la nuova maglia firmata Nike si distacca dalla tradizione
Maglia nera con sottili strisce blu, così la nuova maglia firmata Nike si distacca dalla tradizione
I pantaloncini abbinati alla maglia sono neri con un righino blu ai lati; i calzettoni neri con il bordo blu
I pantaloncini abbinati alla maglia sono neri con un righino blu ai lati; i calzettoni neri con il bordo blu
Kit con la più innovativa tecnologia Nike, in grado di fornire la miglior performance agli atleti e presenta elevati standard di ecosostenibilità
Kit con la più innovativa tecnologia Nike, in grado di fornire la miglior performance agli atleti e presenta elevati standard di ecosostenibilità
Colletto nero profilato in azzurro; su di esso un bottone nero a vista e uno a scomparsa. Al suo interno un etichetta di forma triangolare con la croce di San Giorgio, simbolo della città di Milano. Sul retro c'è la scritta Inter.
Colletto nero profilato in azzurro; su di esso un bottone nero a vista e uno a scomparsa. Al suo interno un etichetta di forma triangolare con la croce di San Giorgio, simbolo della città di Milano. Sul retro c'è la scritta Inter.
Il logo con la stella sarà presente esclusivamente sulla maglia, sul petto a sinistra.
Il logo con la stella sarà presente esclusivamente sulla maglia, sul petto a sinistra.
Stile di scritte e numeri
Stile di scritte e numeri


Archivio articoli Calcio


Scrivi commento

Commenti: 0