MONDO


4 meravigliose cascate nascoste sulla Terra

Sono nascoste dal resto del mondo, ma sono tra le più grandi meraviglie della natura.

Ammirare una cascata dall'alto di una montagna è stupendo ed emozionante, e sul mondo ne esistono a milioni, famose e non. Chi non ha mai sentito parlare delle Cascate del Niagara? Eccovi quattro meravigliose cascate nascoste sulla Terra e lontane dagli occhi indiscreti dell'uomo.

leggi di più 0 Commenti

Il primo hotel al mondo gestito da robot

A luglio aprirà in Giappone il primo albergo al mondo con uno staff composto anche da robot

Il Giappone è rinomato per essere uno dei Paesi pionieri dell'innovazione e del progresso tecnologico, e lo smisurato amore verso i robot si è rivelato essere una delle chiavi per mantenersi tra i primi Paesi al mondo in questa industria. Nonostante ciò, è stato un po' strano scoprire che degli scienziati giapponesi sono riusciti a creare robot così intelligenti da poterli usare come staff in un hotel.

leggi di più 0 Commenti

Kiev, prima e dopo le proteste.

Il Maidan, luogo simbolo della capitale ucraina, è stato teatro di violenti scontri tra manifestanti e polizia. Ecco come è cambiato.

Le immagini delle zone simbolo di Kiev prima e dopo gli scontri cittadini di febbraio 2014.

leggi di più 0 Commenti

I ghiacci dell'Artico stanno scomparendo. Ecco l'animazione che lo mostra - VIDEO

La Noaa, agenzia governativa americana che si occupa di meteorologia, ha pubblicato un clip in cui viene mostrato lo scioglimento dei ghiacciai del Polo Nord.

A sciogliersi sono soprattutto i ghiacciai perenni, ovvero quelli più importanti per il clima terrestre, nell'Oceano Glaciale Artico, uno dei luoghi più colpiti dal riscaldamento globale. La National Oceanic and Atmospheric Administration (Noaa) ci mostra come il ghiacciaio, sciogliendosi e risolidificandosi, ringiovanisce troppo in fretta, diventando meno spesso e compatto (trattiene più sale marino) e più propenso a liquefarsi.

leggi di più 0 Commenti

Il mondo non è come crediamo: una mappa ci ha ingannato per 500 anni!

Mappe e cartine errate per centinaia di anni a causa dell'influenza colonialista europea del 1500. La verità è nelle immagini che vedrete qui.

Attualmente le principali riproduzioni su piano della nostra Terra sono due: l'antica Proiezione di Mercatore (del fiammingo Gerardus Mercator) e la più recente Carta di Peters (del tedesco Arno Peters). Come vedrete tra poco, seppure entrambe utili e tuttora utilizzate, solo una ci mostra le REALI dimensioni e proporzioni dei Paesi del mondo. E' tutta una questione di prospettiva e di scrittura, ma probabilmente tutto è stato dettato anche da forti influenze politiche dell'epoca del Colonialismo.

leggi di più 0 Commenti